• Martedý 11 Settembre 2018 alle 10:59
Peugeot 308 Station Wagon con nuove motorizzazioni: cosa cambia

La Peugeot 308 Station Wagon torna rinnovata per quanto riguarda il comparto motorizzazioni con il debutto delle nuove unità benzina e diesel Euro 6.2 rispettose delle nuove normative 2020. La Casa ha, infatti, reso noto che il benzina PureTech 110 e il più potente PureTech 225 con nuovo cambio automatico EAT8 saranno d’ora in poi affiancati dal nuovo PureTech da 130 S&S.

Questa unità è capace di garantire ottime prestazioni e, allo stesso tempo, emissioni e consumi decisamente contenuti grazie all'adozione di un filtro antiparticolato progettato per il benzina (GPF) e ad un nuovo sistema di antinquinamento che rispetta la nuova normativa Euro 6.2.

Passando alle unità diesel, al BlueHDi 100 e al BlueHDi 180 S&S si affianca ora il nuovissimo BlueHDi 130, 4 cilindri 1.5 con testata a 16 valvole dotato di sistemi di antinquinamento all'avanguardia, come il sistema SCR e il FAP. Questo nuovo quattro cilindri assicura anche dei consumi decisamente ridotti rispetto al precedente BlueHDi 120ma pur sempre con 10 Cv in più e prestazioni eccellenti.

Video: Peugeot 308 Station Wagon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarÓ pubblicato nŔ utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 85693,72 > 85693,7