• Mercoledì 30 Marzo 2016 alle 8:59
Toyota Prius Prime 2016 ibrida plug in: caratteristiche tecniche, motori e design

Svelata al Salone di New York, rivista nel design, dal posteriore all’anteriore, con dotazioni decisamente più tecnologiche e innovative e motori più efficienti: si presenta così la nuova Toyota Prius Prime 2016 ibrida plug in che, secondo quanto dichiarato dalla Cassa, mira a raddoppiare percorrenze in modalità elettrica, grazie alla batteria agli ioni di litio potenziata fino a 8,8 kWh di capacità, puntando ai 70 chilometri rispetto ai precedenti 35, e consumi nel ciclo misto inferiori ai 2 litri/100 km.

Il pianale TNGA e il motore termico 1.8 litri a ciclo Atkinson della nuova Toyota Prius Prime 2016 sono gli stessi della Prius. Il cofano motore è in alluminio, mentre il portellone posteriore in fibra di carbonio; i fari sono a sviluppo orizzontale e risaltano l’ampiezza dell’auto, mentre all’interno troviamo in dotazione un tablet in posizione verticale, da 11,6 pollici e risoluzione HD, che integra l’app Prius Prime per verificare lo stato di carica della batteria e programmare il climatizzatore.

La batteria è posizionata sotto i sedili posteriori e per ricaricarla dalla presa basteranno solo 5 ore e 30 minuti. I consumi migliorano e tra i 42 litri del serbatoio di benzina e il pacco batterie che si ricarica nelle fasi di frenata, l’autonomia complessiva di marcia è superiore ai 960 km. In modalità elettrica, la velocità massima è di 135 km/h. La nuova Toyota Prius Prime sarà in vendita dal prossimo autunno.

Video: Toyota Prius Prime 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 72850,38 > 72850,38