Audi A1: nuovo modello dal design massiccio, robusto ma nello stesso tempo filiforme. Motori diesel e benzina al top coadiuvati da un propulsore elettrico con autonomia fino a 100 Km. Foto ufficiali interni ed esterni.

Torna a stupire Casa Audi, sempre al top della presentazione di nuovi modelli equipaggiati di tutto punto. La nuova Audi 1 potrebbe apparire già a partire dal Salone di Londra (luglio) o quello di Parigi (ottobre). Debutto, quindi, tutto europeo e piuttosto sofisticato per un modello che altro non esige che eleganza nelle linee sportive, nonostante si tratti di una vettura dal design massiccio.

Per quanto riguarda la parte anteriore, l’Audi A1 ha una calandra è dominata dal single frame cromato, mentre i gruppi ottici piuttosto massicci presentano una finitura interna diversa, ad esempio, di quella vista sulla nuova A4; la fiancata è tesa e  richiama le berline tedesche, mentre il padiglione risalta per la finitura color alluminio e la mancanza del montante centrale. Anche il posteriore è piuttosto possente e massiccio, con un doppio terminale di scarico.

L’Audi A1 monta un motore 1.4 TFSI turbo ad iniezione diretta da 150 cavalli, mentre dietro la trazione viene fornita da un propulsore elettrico, da 40 cavalli e 200 Nm. La sinergia regala prestazioni interessanti (201 orari, 7,9 secondi nello 0-100) e bassi valori di consumi ed emissioni. Ci si aspetterebbe una trazione integrale che, invece, non c’è. Logicamente, la motorizzazione proposta si porrà in vetta alla gamma, coadiuvata da propulsori meno scattanti ma anche più gestibili. Logico prevedere motori benzina a partire da 1,2 litri e diesel da 1,4 litri.

Per quanto riguarda i prezzi, si parte dai 20.000 euro dell'entry level diesel ai 28.000 della versione più potente. Costi contenuti, dunque, per questa versione Casa Ingolstadt, nonostante le personalizzazioni che si possono attuare sul modello in vendita.

Video: Audi A1 Concept

Video: Audi A1 al Tokyo Show

Video: Immagini esterni Audi A1

4 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

4 Commenti

  •  
    marco
    29/01/2010 alle 2:13:14

    ma sono due modelli??

  •  
    carlo
    16/08/2009 alle 22:23:05

    posso sapere che motori avrà?1.4?2.0 tdi? grazie

  •  
    pierpaolo
    03/06/2008 alle 16:49:31

    auto bellissima nn vedo l'ora ke esca sul mercato per aquistarla immediatamente

  •  
    luigi
    16/05/2008 alle 21:34:22

    bellissima ma deve restare come quella presentata a tokyo

T2 = 0.0000
T3 = 0.0000
T4 = 0.0000
T5 = 0.0000
T6 = 0.0000
T7 = 0.0000 > 20531.4 > 20531.4