• Lunedì 08 Ottobre 2018 alle 8:59
Toyota: maxi richiamo per vetture ibride. Modelli interessati e motivi

Un nuovo maxi richiamo di vetture ibrida da parte di Toyota: le ultime notizie confermano, infatti, la decisione da parte della Casa di richiamare oltre 2 milioni e 400 mila vetture con motore ibrido a causa di un problema di malfunzionamento che interesserebbe il dispositivo di protezione (failsafe) e che potrebbe provocare lo stallo della stessa macchina. Toyota ha deciso di procedere al richiamo nonostante non siano giunte segnalazioni di alcun genere di problema.

Tuttavia, richiamare le auto ora permette, secondo la stessa Toyota, di evitare concretamente a priori ogni genere di problema o sinistri. I modelli interessati dal richiamo sono le Toyota Prius e Auris, prodotte tra l'ottobre 2008 e il novembre 2014, riguardanti 1,25 milioni di vetture vendute in Giappone, 830mila in nord America e 290mila in Europa.

Il richiamo per problemi eventuali relativi al dispositivo di protezione (failsafe) è solo l’ultimo da parte della Casa che già negli anni recenti ha avviato diversi richiami. Quello del 2015 ha interessato ben 6,5 milioni di veicoli per una irregolarità all'interruttore del finestrino, che rischiava di causare un corto circuito.  

Video: Toyota Prius

Video: Nuova Toyota Auris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 14486,39 > 14486,37