• Lunedì 11 February 2015 alle 9:59
Rc Auto: crollano i prezzi delle assicurazioni auto. Ultii dati

Crollano i prezzi delle polizze rc auto, probabilmente a causa della crisi e, come riportano le rilevazioni dell'Ania effettuate direttamente tra le compagnie, negli ultimi due anni il costo effettivo pagato dagli automobilisti per assicurare la propria vettura è diminuito di ben il 10%, del 6% solo nel 2014, diminuzione comunque insufficiente per i consumatori, ma che, secondo le compagnie, ridimensiona invece anche la differenza con l'Europa, restringendo il gap tra il nostro Paese e i principali partner europei.

La riduzione dei prezzi, spiega l'associazione delle imprese, è la conseguenza del prolungarsi della crisi economica che ha limitato l'utilizzo delle auto e diminuito di fatto la frequenza dei sinistri. Il differenziale con la media di Germania, Francia, Spagna e Regno Unito è così sceso dai 213 euro registrati tra il 2008 e il 2012 agli attuali 177 euro. Il processo di riduzione, calcola l'Ania, ha avuto inizio nel novembre 2012 e, da allora, non si è più arrestato.

Il presidente, Aldo Minucci, ha spiegato che “L'impatto positivo è stato determinato anche dalla norma che ha reso più rigorosi i criteri per il risarcimento dei danni lievi alla persona. È fondamentale che i prossimi interventi annunciati dal governo introducano misure concrete per combattere il caro rc auto in Italia”, provvedimenti che si attendono nel prossimo Consiglio dei Ministri del 20 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 585.9375
T3 = 781.2500
T4 = 976.5625
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,757.8125
T7 = 1,757.8125 > 31858.29 > 31858.27