• Mercoledì 04 Luglio 2018 alle 8:59
Toyota: debutta DCM servizio di assistenza di bordo per aiuto in casi guasti. La novità

Debutta sulle vetture firmate Toyota l'innovativo sistema di assistenza di bordo per aiuto nei casi di eventuali guasti. In un primo momento, sarà disponibile solo sui due modelli Toyota lanciati quest'anno, la nuova Crown e la Corolla Sport che avranno, di serie, un Data Communication Module (DCM) di bordo collegato a un Controller Area Network (CAN) per avere diversi servizi T-Connect.

Grazie al DCM, i proprietari delle vetture Toyota potranno usufruire di due servizi in particolare: un servizio di concierge e un servizio di supporto alla guida, capace di offrire al cliente assistenza in base alla diagnostica di bordo basata sull'analisi dei dati e dei possibili guasti. La Casa, come reso noto, è capace di garantire a tutte le concessionarie accesso ai dati in tempo reale mentre il Toyota Smart Center controlla ed esamina la vettura 24 ore su 24.

Le novità, però, non finiscono qui: Toyota offrirà infatti anche Helpnet, un servizio di chiamata di emergenza collegato al sistema di airbag. In particolare, rilevando l'apertura di uno degli airbag, un operatore del servizio clienti controlla i dati inviati al DCM e contatta il conducente per capire cosa sia successo e a seconda della risposta del cliente, l'operatore avvia, o meno, le operazioni di soccorso, contattando eventualmente i servizi di ambulanza o i vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 31556,02 > 31556,01