• Martedì 18 Dicembre 2007 alle 9:16
Prova su strada della nuova Laguna III. Le impressioni del test drive

Nuova Laguna III: si chiama così la nuova auto di casa Renault che, per poter garantire qualità a chi decidesse di acquistarla, è stata protagonista di test drive di dimostrazione. La motorizzazione 2.0 dCi da 150 CV sarà sicuramente la più indicata per questa Laguna e quella che più sarà richiesta, che Renault afferma essere il 50% del target totale.

Renault ha investito molto nel progetto della Laguna III, oltre un miliardo di Euro e 32 mesi di lavoro, ma vuol fare le cose in grande e alla berlina affiancherà presto la variante familiare SporTour e poi, a fine 2008, una coupé nuova di zecca con motori V6 sia benzina che diesel.

Il primo importante aspetto che risalta maggiormente una volta entrati nella Laguna III è il grande comfort, anche di guida. Gli interni sono comodi e accoglienti: La fattura dei rivestimenti e l'imbottitura dei sedili sull'allestimento Dynamique Techno Plus è altissima, ma sulla versione Initiale si raggiunge il top con la sofficità dei sedili in pelle e gli eleganti inserti in legno della plancia. La guida si rivela poi tranquilla e sicura: buono il cambio manuale, con un'ottima rapportatura delle 6 marce, ma su un'auto di questo tipo non si può non desiderare l'automatico.

Confortevole tutto l’abitacolo, dotato di soluzioni che la casa francese ha adottato per rendere più facile la vita dei guidatori: il pulsante Start di accensione, il freno di stazionamento elettronico, l'ottima visibilità e il parabrezza che riduce del 30% l'intensità dei raggi solari, le luci ad accensione automatica, efficace il sistema di filtraggio della polvere dall’esterno.

In marcia, la Laguna III si rivela silenziosa come poche altre macchine hanno la capacità di fare. Con un telaio di nuova concezione e, diremmo, eccellente, che si basa su uno schema pseudo McPherson all'avantreno con barra stabilizzatrice e retrotreno con assale flessibile ad H con barre antirollio, la Laguna si presenta stabile in curva, con una buona distribuzione di pesi, con sospensioni adatte ad ogni utilizzo stradale.

Ottima la frenata: circa 40 metri per arrestare l'auto dai 100 km/h, come provato per dieci frenate di fila. I quattro dischi freni sono ventilati all'anteriore (diametro di 280 mm) e pieni dietro da 300 mm. Di serie è anche l'ESP, come l'assistente di frenata EBA abbinato all'ABS.

Video: Nuova Laguna III

Video: Dettagli esterni ed interni della Laguna III

Video: Prova su strada nuova Laguna

Video: Esterni, interni capacit??? di guida e comfort della Laguna III

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.171,8750
T3 = 1.171,8750
T4 = 1.171,8750
T5 = 1.171,8750
T6 = 1.171,8750
T7 = 1.171,8750 > 61895,04 > 61895,02