• Giovedì 25 October 2007 alle 7:39
Nissan Skyline GT-R, la nuova supersportiva giapponese con prestazioni eccellenti e costo contenuto: ecco le caratteristiche tecniche.

«Una supercar che, per i livelli di sicurezza e le alte prestazioni, sia destinata a tutti, dovunque, sempre». Con queste parole Kazutoshi Mizuno, il responsabile ricerca e sviluppo della Nissan, ha presentato la nuova supersportiva della casa automobilistica giapponese, la Nissan Skyline GT-R.

L’obiettivo è proprio quello di mettere sul mercato un’auto dalle linee da supersportiva che però non imponga investimenti economici eccessivamente ingenti, costando nella versione entry level circa 47.000 euro quando sarà introdotta anche in Italia.

Esteticamente l’auto presenta dei fianchi molto squadrati e asciutti, un frontale un po’ spigoloso ma capace di assicurare un coefficiente di penetrazione eccellente, un posteriore verticale dominato da uno spoiler che ne completa la figura. Nel complesso un’auto dalle linee molto energiche e poco curvilinee, che può piacere a chi in una sportiva vuole avere una percezione della robustezza e non disdegna il look un po’ retro delle auto degli anni ’70.

Internamente il quadro comandi comprende indicatori su quasi ogni tipo di attività svolta alla guida, includendo perfino gli angoli di sterzata, la pressione in frenata e accelerazione e la gestione ottimale delle cambiate per risparmiare carburante. Tutte queste informazioni, comprese ovviamente quelle tecniche riguardanti tutti i check relativi al motore, all’assetto e ai pneumatici, sono espresse dal display multifunzione progettato in partnership con Polyphony Digital Inc., l’azienda che ha creato i videogiochi della serie Gran Turismo per la PlayStation.

Il motore che anima la Skyline GT-R è il poderoso VR38DETT da 3,8 litri, con sovralimentazione effettuata da due turbocompressori IHI. Esplica una potenza massima di 480 CV a 6400 giri, con una coppia massima di 588 Nm erogata da 3200 a 5200 giri. Come il motore, anche la trasmissione è stata sviluppata esclusivamente per quest’auto: parliamo del cambio a sei marce automatico-seuquenziale di tipo GR6, a doppia frizione e comandi sul retro del volante.

Le sospensioni sono Bilstein e distribuiscono perfettamente il carico in modo dinamico sulle ruote in maniera da mantenere sempre un perfetto assetto. L’impianto frenante è Brembo e fa uso di dischi in acciaio da 380 mm di diametro ventilati e traforati sulle quattro ruote.

Video: Nissan Skyline GT-R - presentazione interni ed esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 585.9375
T3 = 781.2500
T4 = 976.5625
T5 = 1,367.1875
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 29190.84 > 29190.82