IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLE AUTO

 

Tag prova su strada

Dom
17
Giu

Hyundai Santa Fe 2007: prova su strada di uno dei SUV più venduti e pubblicizzati in Italia

Uno dei SUV attualmente più pubblicizzati in Italia è la Hyundai Santa Fe, che sta riscuotendo un grande successo di vendite grazie anche a un rapporto qualità-prezzo sorprendente. Ma anche per la sua ottima capacità di assecondare le esigenze di chi cerca innanzi tutto una grande piacevolezza di guida.

Il motore più interessante è il turbodiesel con cilindrata 2.200 cc CRDi VGT, Euro 4, in grado di sprigionare la potenza di 155 cavalli, non esorbitante, ma ottimale per un utilizzo composto ed equilibrato del mezzo. 

Alla guida del modello con questo propulsore, dopo il test drive su strada vengono confermate sostanzialmente le caratteristiche prestazionali dichiarate dalla casa madre: accelerazione da 0 a 100 Km/h in 11,6 secondi, velocità massima di 179 Km/h, e consumo medio sul ciclo combinato di 7,3 l/100 Km. Anche se il SUV della casa coreana ha una vocazione per i percorsi asfaltati, sullo sterrato non manca di farsi apprezzare, mostrando tutti i pregi della trazione integrale che ripartisce perfettamente sui due assali la spinta del motore, distribuendo all’istante la coppia motrice sulle ruote che realizzano la migliore aderenza sul terreno.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Dom
22
Lug

Prova su strada della Peugeot 4007. Le impressioni del test drive del nuovo SUV.

Il Peugeot 4007 è un SUV destinato a un utilizzo prevalentemente stradale, capace di soddisfare gli amanti degli Sport Utility Vehicle innamorati dello stile della Casa del Leone. Le caratteristiche tipiche dei modelli più recenti della Peugeot sono presenti sin dal frontale, con l’ampia calandra capace di arieggiare in modo ottimale il motore.

Il profilo è definito dai passaruota molto evidenti e dalle barre sul tetto che concorrono a conferire un aspetto molto massiccio alla carrozzeria. Il motore, frutto di una partnership con il gruppo Ford, è il diesel common rail 2.2 HDi da 156 cavalli capace di sprigionare una coppia massima di 380 Nm. Le emissioni inquinanti sono controllate dal filtro attivo antiparticolato FAP di serie. Va anche notato che il propulsore può funzionare anche alimentandosi con miscela composta al 30% biocarburante. La trasmissione è affidata al cambio manuale a sei marce.

Su strada l’auto si presenta molto confortevole, grazie al buon impianto di sospensioni basate su MacPherson all’anteriore e multi-link al posteriore.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mer
25
Lug

Prova su strada della Hyundai i30. Test drive della nuova auto coreana. Ottimi risultati.

Il segmento C è quello della Fiat Bravo, della Peugeot 308, della Volkswagen Golf e della Toyota Auris, un segmento decisamente affollato. A rendere ancora più accesa la competizione compare la Hyundai i30, un’auto che non sfigura affatto confrontata con le rivali.

Sul piano estetico l’auto ha il suo punto distintivo nel posteriore, caratterizzato dai gruppi ottici verticali di grandi dimensioni. Internamente chi siede alla guida si interfaccia con una consolle molto lineare ed ergonomica che non si concede lussi ma solo pura funzionalità.

I motori: 1.4 litri a benzina con distribuzione a 16 valvole a fasatura variabile da 109 cavalli, capace di fare raggiungere alla i30 i 100 chilometri orari da ferma in 12,6 secondi. L’altro propulsore sempre a benzina è il 1.6 da 122 cavalli, con scatto da 0 a 100 Km/h in 11,0 secondi. Il diesel è un 1.6 litri, con iniezione diretta common rail, proposto nelle potenze di 90 e 115 cavalli. Entrambi montano un filtro antiparticolato autorigenerante, che non richiede manutenzione.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Ven
27
Lug

Prova su strada della Fiat Bravo T-Jet da 150 cavalli. Le prime impressioni del test drive.

Lo staff della rivista inglese Autocar ha messo alla prova la Fiat Bravo equipaggiata con il motore 1.4 a 4 cilindri turbo-compresso T-Jet da 150 cavalli. La prima considerazione dei recensori è di carattere generale e investe il marchio Fiat nel suo complesso: l’apprezzamento è al coraggio di rilanciare in chiave innovativa il modo di progettare di una casa di produzione che negli ultimi 30 anni si era ripiegata su se stessa mantenendo un approccio minimale e conservativo nelle nuove produzioni.

Della Bravo in esame dicono subito che è caratterizzata da uno styling suadente, prestazioni eccellenti, interni che danno belle sensazioni ai passeggeri, rapporto qualità/prezzo buono. Non mancano, ovviamente, i difetti: posizione di guida un po’ disagevole, estetica del posteriore poco armoniosa, motore rumoroso.

Alla guida la Bravo offre un buon livello di comfort grazie alle buone sospensioni di cui è dotata e malgrado venga proposta con cerchi fin troppo grandi e pneumatici di qualità non eccezionale.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mer
01
Ago

Prova su strada della Mazda CX-7. Test drive del nuovo SUV sportivo giapponese.

La Mazda CX-7 è un SUV con poca attitudine alla guida sullo sterrato, ma grande versatilità sull’asfalto. Con la sua linea elegante e affusolata convince facilmente chi è in cerca di uno Sport Utility Vehicle affidabile e slanciato da usare per il turismo e i grandi spostamenti, senza rinunciare a un’anima molto sportiva.

Nonostante il suo assetto molto alto dal suolo e le sospensioni in grado di resistere senza difficoltà a impatti con qualsiasi asperità del terreno, la CX-7 infatti vuole essere condotta in modo vivace e agile. La trazione integrale è basata su un sistema a ripartizione attiva capace di analizzare e gestire al meglio l’angolo di sterzata, l’imbardata, la velocità delle ruote, la forza G laterale e la posizione della valvola a farfalla, adeguando correttamente la distribuzione della spinta da un carico esclusivo sull’avantreno a quello equipartito sulle quattro ruote. Si tratta di un sistema che dà il meglio di sé proprio su strada ed è capace di garantire una tenuta eccezionale.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Lun
06
Ago

Prova su strada della Smart Micro Hybrid Drive. Test drive e caratteristiche tecniche della city car con motore elettrico che promette consumi di benzina assai ridotti.

Nella corsa appena iniziata alla realizzazione di auto ibride capaci di rivaleggiare con quelle alimentate in modo tradizionale, Smart non resta in seconda linea. A partire dal 15 ottobre verrà immessa sul mercato la nuova Smart Micro Hybrid Drive.

Questa nuova Smart, con il restyling recente, ha saputo incontrare il gusto del pubblico italiano, al punto da vendere circa 15000 auto nei soli tre mesi successivi al varo della nuova versione. Sul piano estetico la Smart Micro Hybrid Drive è indistinguibile da una normalissima Smart a benzina.
Dal punto di vista tecnologico, invece, l’auto permette di spegnere in automatico il motore durante i momenti di esercizio al minimo, riducendo sensibilmente i consumi, i tassi di inquinamento e il rumore. L’anima del sistema è nell’alternatore/starter che svolge contemporaneamente le funzioni di motorino di avviamento e dinamo. Appena il conducente rilascia il pedale del freno viene acceso in una frazione di secondo il motore a combustione interna.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Gio
09
Ago

Prova su strada della Toyota Aygo Blu. Le impressione del test drive della berlina compatta dai numerosi accessori e che consuma pochissimo.

La versione con cambio automatico della city car Toyota Aygo accresce la scelta possibile per chi intende fa propria questa vetturetta funzionale e ideale per svolgere qualsiasi tipo di attività in città. Infomotori ha provato su strada questa nuova versione nell’allestimento “Blu”.

La sensazione di guida è quella di un’auto abbastanza agile, con le sue dimensioni di 3,41 metri di lunghezza e 1,64 di larghezza. La tenuta di strada è buona e la manovrabilità è eccellente in virtù di un servosterzo elettrico EPS non precisissimo ma capace di assicurare un raggio di sterzata estremamente ridotto. La frenata è affidabile grazie all’integrazione di un sistema ABS di ultima generazione comprendente anche la ripartizione della forza frenante effettuata dal sistema EBD (Electronic Brake-force Distribution).

Il motore è il 3 cilindri benzina da 1,0 litri VVT-i capace di sviluppare una potenza pari a 68 cavalli a 6.000 giri al minuto. Si tratta di un motore poco inquinante e con consumi ridotti: 5,5 l/100 Km nel ciclo urbano, e 4,1 l/100 Km nei percorsi extraurbani.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Ven
17
Ago

Prova su strada del Ford Galaxy 2.0 TDCi. Impressioni sul monovolume sportivo con motore diesel.

Il kinetic design è il nuovo stile di progettazione che è stato introdotto in quasi tutte le nuove Ford per accentuarne i tratti di aerodinamicità. Non fa eccezione la Ford Galaxy 2.0 TDCi, una monovolume di 4,82 metri di lunghezza che punta tutto sull’utilizzo ottimale dello spazio interno.

Esteriormente presenta un ampio frontale con il cofano orientato nella stessa inclinazione del parabrezza, ampi finestrini laterali e un posteriore ben armonizzato con l’insieme.

L’interno ospita sette passeggeri ed è ricchissimo di vani portaoggetti, segno di un’attenzione elevata allo sfruttamento razionale di ogni porzione di spazio disponibile. Le posizioni dei sedili sono piuttosto sollevate e il disegno dei sedili offre un ottimo comfort anche in viaggi lunghi. I materiali nel complesso sono di buona qualità.

Infomotori ha voluto provare su strada la versione con motore quattro cilindri TDCi di 2.0 litri, che eroga 140 cavalli a 4.000 giri e 320 Nm di coppia massima a 1.750 giri.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Gio
23
Ago

Prova su strada Toyota Auris. Test drive della rinnovata “Grande Yaris”

La Toyota Auris è l’erede della Corolla, una macchina molto amata sia per la sua eleganza che per le caratteristiche tecniche che l’hanno resa una delle teste di ponte con cui la casa giapponese ha potuto posizionarsi in modo solido nel mercato europeo. In Italia la Auris non ha la risonanza del nome Corolla, E sta conquistando lentamente la sua quota di estimatori. Ma in realtà la madre della Auris è la Yaris, dalla quale sono state tratte la maggior parte delle idee progettuali, al punto da potere considerare la Auris a tutti gli effetti una “grande Yaris”.

Dal primo sguardo, proprio le forme della Yaris si ritrovano largamente nella Auris: l’auto appare molto bombata, con la fiancata alta nel padiglione e un frontale piuttosto corposo, che dà un’impressione di solidità. Più originale l’abitacolo, che presenta una plancia molto tornita con il ponte laterale ben pronunciato e il cruscotto con una sagomatura che ricorda un’onda.

In prova, appena ci si siede al posto di guida l’auto presenta una bella visibilità sulla strada, e un senso di buon controllo dei comandi.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Sab
25
Ago

Prova su strada della Suzuki SX4 versione 2007. Test drive del SUV per la città simile ad una movonovolume, sia a benzina che diesel.

La Suzuki SX4 è un’auto molto particolare. Può essere pensata come un incrocio fra un SUV compatto e una due volumi da città, con una vocazione da MPV che la apre a innumerevoli occasioni di utilizzo nei percorsi attraverso affollate strade urbane.

Le sue caratteristiche estetiche più evidenti sono l’assetto alto da terra, i passaruota ben evidenti e in colore diverso dal resto della carrozzeria, il look molto massiccio sottolineato dalle due possenti barre longitudinali sul tetto.

Su strada l’auto presenta un assetto eccellente, che la tiene incollata all’asfalto conferendole una tenuta di grande affidabilità, sia nella versione 4x4 che in quella a trazione anteriore, progettata proprio per chi pensasse l’acquisto della SX4 con l’obiettivo di guidarla esclusivamente su strada e in città. Benché stupisca che non sia integrato di serie l’ESP (disponibile come optional), raramente se ne sente la mancanza anche in azioni molto aggressive sull’asfalto. Questo ottimo comportamento si deve principalmente alle sospensioni e alla scocca caratterizzata da una grande rigidità torsionale e longitudinale.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 

AGGIUNGI ELEMENTO

MARCHE

CATEGORIE

EVENTI

ARCHIVIO MESI

Feed RSS



Chi Siamo