• Giovedì 08 January 2019 alle 10:59
Seat Leon con nuovo motore 1.5 TGI Evo a metano: caratteristiche tecniche e prestazioni

Seat ha introdotto una nuova motorizzazione a metano per la sua Leon: stiamo parlando del 1.5 TGI Evo. Basata sul nuovo quattro cilindri TSI del gruppo Volkswagen, la bifuel dispone di tre serbatoi di fibra di carbonio per il gas naturale, due sotto il pavimento del vano bagagli, il terzo sotto il sedere dei passeggeri posteriori, con una capacità complessiva di 17,7 kg e capaci di garantire un'autonomia di circa 500 km, cui sommare altri 150 km percorribili viaggiando a benzina.

Il nuovo motore 1.5 a ciclo Miller prevede una turbina a geometria variabile di ultima generazione  che permettono alla vettura di raggiungere 130 CV a 5.000 giri/min (20 CV in più della 1.4 TGI) e una coppia massima di 200 Nm, erogati tra i 1.400 e i 4.000 giri/min.

Il sistema Start&Stop è avanzato, pensato per ridurre i consumi senza sacrificare le prestazioni. Disponibile nelle versioni cinque porte e wagon, la Seat Leon con nuovo motore TGI si potrà ordinare sia con trasmissione manuale a sei marce, sia con l'automatico doppia frizione Dsg a sette rapporti.


Video: Seat Leon 1.5 TGI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 781.2500
T3 = 781.2500
T4 = 781.2500
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 68985.41 > 68985.39