• Giovedì 02 Ottobre 2014 alle 8:59
Salone di Parigi 2014: svelata la Lamborghini Asterion LPI 910-4 ibrida. Caratteristiche tecniche e novit?á

Al Salone di Parigi 2014 Lamborghini toglie i veli alla Asterion LPI 910-4. Segni particolari: nuovo sistema ibrido (motore V10 + 3 motori elettrici). Coupè due porte, due posti con musone allungato, coda compatta e motore posteriore, questo modello di Lamborghini propone un design completamente nuovo rispetto a quanto ci ha abituato finora, caratterizzato da grande eleganza ma allo stesso tempo più sportivo e dall'idea meno lussuosa.

Ciò che però contraddistingue questa vettura è il comparto motori: integra infatti un V10 5.2 in posizione posteriore-centrale, capace di produrre 610 Cv e 560 Nm di coppia massima. Insieme al motore termico ci 3 propulsori elettrici: uno è sistemato tra il motore e il cambio a doppia frizione con 7 marce, altri due sono posizionati sull’asse anteriore e forniscono, complessivamente 300 Cv. Le batterie sono alloggiate lungo il tunnel centrale poiché la trasmissione è montata dietro il motore.

Il totale della potenza espressa dalla  Lamborghini Asterion LPI 910-4 è di 910 Cv, per uno 0-100 in appena 3″ e 320 km/h di velocità massima. Il funzionamento avviene in 3 modi: modalità ibrida con trasmissione a trazione integrale; modalità elettrica con trazione anteriore (percorre fino a 50 chilometri e raggiunge 125 km/h); e modalità termica. Questi sono gestiti attraverso 3 pulsanti posti sul volante: Zero (modalità elettrica), ‘I’ (ibrido) e ‘T’ (solo motore termico).

Video: Lamborghini Asterion LPI 910-4 ibrida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 24647,8 > 24647,79