• Domenica 09 November 2016 alle 8:59
Renault e Toyota pronte a lanciare sul mercato cinese auto elettriche: i nuovi progetti

Renault si prepara a sbarcare sul mercato cinese con l’intenzione di lanciare una nuova vettura elettrica che sarà in vendita, secondo quanto annunciato, ad un prezzo inferiore agli 8.000 dollari, cioè a 7.230 euro, annuncio che, dopo il successo ottenuto con il debutto in India del crossover Kwid, indica la volontà di ampliare la sua presenza sul mercato mondiale. Del resto, Carlos Ghosn, CEO del Gruppo Renault durante un convegno organizzato dal quotidiano New York Times ha dichiarato “Stiamo sviluppando un modello low cost elettrico per la Cina che con le sovvenzioni governative costerà tra 7 e 8mila dollari. Ma la nostra intenzione è arrivare a questo livello di prezzo senza incentivi. E se saremo in grado di raggiungere un tale passo in avanti, allora il gioco (cioè il mercato delle auto elettriche) cambierà completamente”.

Secondo quanto trapelato da alcune fonti, questa nuova Renault EV dovrebbe essere basata su elementi della Clio, con specifiche batterie fornite da LG Chem e il progetto sarebbe stato assegnato a Gérard Detourbet, il manager che da più di 10 anni sta gestendo con grande successo i programmi low cost e ultra low cost del Gruppo francese. Insieme a Renault, anche Toyota ha svelato un piano per lanciare sul mercato cinese auto elettriche, a partire dal 2020. Il gruppo Toyota dovrebbe realizzare un'auto elettrica con oltre 300 km di autonomia, iniziando dunque a privilegiare le vetture ibride e fuel cell. Secondo le anticipazioni trapelate, il gruppo di lavoro si metterà a lavoro già nei primi mesi del 2017 per progettare e realizzare una EV nel 2020 da vendere soprattutto in California, Giappone e Cina.

La decisione di Toyota di dedicarsi alla realizzazione di vetture elettriche è stata motivata anche dalle sempre più stringenti regole relative alle emissioni in vigore nei principali mercati, che limiteranno le vendite delle auto ‘tradizionali’. Si tratta, dunque, di un primo passo che sarebbe da leggere nell’ottica di un totale rinnovamento delle vetture che saranno sul mercato tra qualche anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1,562.5000
T3 = 1,562.5000
T4 = 1,562.5000
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 57975.18 > 57975.16