• Venerdì 04 Novembre 2016 alle 8:59
Nissan Note con e-Power: nuova tecnologia ibrida pronta al debutto. Prestazioni e vantaggi

Nissan sceglie il modello monovolume Note per il debutto della tecnologia Nissan e-Power, soluzione alternativa di mobilità a basse emissioni inquinanti, che permetterà alla Note e-Power di esaltare la guida totalmente elettrica, senza necessità di ricaricare le batterie dalla rete. Per avere sempre un’autonomia garantita, basta infatti riempire il serbatoio di benzina perché il motore termico si attivi e ricarichi il pacco batterie quando necessario.

A differenza dei sistemi ibridi convenzionali che prevedono un motore elettrico a bassa potenza affiancato a un motore a benzina, l'e-Power non prevede il collegamento tra il motore a benzina e le ruote, perché si occupa semplicemente di ricaricare la batteria. La marcia è sempre e comunque assicurata dal motore elettrico, collegato tramite un inverter al pacco batterie. La Note e-Power, in termini di consumi, si colloca tra le migliori auto ibride con unità termica a trasmettere il moto alle ruote.

Per quanto riguarda le prestazioni, il sistema e-Power garantisce accelerazioni e prestazioni decisamente buone su strada, risultando silenzioso come i classici veicoli elettrici, e con consumi decisamente parchi. Permette inoltre di effettuare spostamenti sia in città che su percorso extraurbani senza avere l’ansia di dover ricaricare le batteria una volta terminata l’autonomia e questo rappresenta certamente un vantaggio per chi sceglie questo veicolo elettrico.

Video: Nissan Note 2016

Nissan Note con e-Power: nuova tecnologia ibrida pronta al debutto. Prestazioni e vantaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 26979,58 > 26979,56