• Lunedì 16 Febbraio 2015 alle 12:59
Nissan Leaf elettica pronta a debuttare in una inedita edizione fluorescente. Come sarà?

Dopo aver conquistato, sin dal suo debutto, grandi riconoscimenti per la sua eccellenza tra prestazioni, consumi e zero emissioni, la Nissan Leaf si prepara a debuttare in una inedita versione: l'auto elettrica più amata nel mondo si prepara, infatti, ad arrivare con una vernice speciale capace di assorbire raggi UV e illuminare l'auto per 8-10 ore. Si tratta di rivestire la vettura con una particolare vernice fluorescente, per cui la Casa giapponese ha collaborato con Hamish Scott, inventore di Starpaht, per la creazione di una vernice spray in grado di assorbire le radiazioni UV e riemetterle al buio per circa 10 ore.

La vernice a ultravioletti creata per la Leaf si basa interamente su materiali organici e contiene un rarissimo elemento chiamato alluminato di stronzio, che è solido, inodore e nessun componente chimico. Una volta lanciata sul mercato, questa particolare colorazione potrebbe durare fino a 25 anni.

Oltre all'aspetto estetico, questa novità ha lo scopo esaltare le caratteristiche particolari della Nissan Leaf, come ad esempio i bassi costi di gestione, soprattutto se l'auto viene ricaricata con pannelli solari domestici. Secondo gli ultimi studi pubblicati da Nissan, infatti, l'89% dei proprietari inglesi di Leaf ricarica l'auto a casa di notte e, nonostante i pannelli solari non siano progettati per immagazzinare energia o erogarla in assenza di luce solare, i watt generati durante il giorno e inutilizzati vengono re-immessi nella rete nazionale britannica, con rimborsi da parte del governo.

Video: Nissan Leaf elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 24216,36 > 24216,34