• Venerdì 02 July 2014 alle 10:59
Immatricolazioni auto: torna a crescere il mercato in Italia. Gli ultimi dati. Segnali incoraggianti?

Tornano a farsi vedere timidi segnali incoraggianti di ripresa del mercato automobilistico nel nostro Paese. In Italia, infatti, sono state immatricolate a giugno 127.489 vetture, +3,8% rispetto al giugno 2013. Nei 6 mesi le immatricolazioni sono 756.818, il 3,3% in più del pari periodo 2013. I dati sono stati resi noti dal ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Fiat Group Automobiles ha immatricolato in Italia a giugno 34.570 vetture, +2,8% su giugno 2013. La quota è del 27,12% (era del 27,38%). Nei 6 mesi le immatricolazioni sono 211.995, -0,6% sullo stesso periodo 2013,la quota dal 29,1% va al 28%.

Filippo Pavan Bernacchi, presidente di Federauto, la Federazione che riunisce i Concessionari di auto, ha commentato: “A nostro avviso il dato positivo di giugno va considerato come un rimbalzo tecnico sostenuto unicamente da noleggio e kilometrizero, realizzati in numero significativo dal sistema distributivo per traguardare i premi correlati alla realizzazione degli obiettivi di vendita del secondo trimestre e del primo semestre dell'anno. Dalle nostre stime, il canale privati, la parte più sana delle nostre vendite (che non è inquinata da artifizi di sorta), potrebbe segnare a luglio un record negativo andando molto sotto il 60% dell'intero mercato”.

Secondo Massimo Nordio, Presidente dell'Unrae, l'Associazione delle Case automobilistiche estere, “Il segno positivo del semestre è il risultato di un confronto con un periodo di difficoltà del mercato e del particolare momento favorevole delle vendite a noleggio per le ragioni ormai note, a fronte di una situazione ancora stagnante delle vendite alle famiglie, il cui valore rimane ancora inferiore rispetto allo scorso anno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0.0000
T3 = 0.0000
T4 = 1,562.5000
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 32050.57 > 32050.56