Mazda 6 Wagon: station wagon bella dentro e fuori confortevole e con design moderno. Buona guidabilit?á. Allestimenti Experience, Executive e Luxury

Dopo pochi messi dalla presentazione del suo ultimo modello di berlina, arriva a completare la gamma della nuova Mazda 6 la versione station wagon, un’auto versione familiare dall’estetica moderna, abitabilità soddisfacente e rendimento della meccanica e comportamento stradale che non invidiano per nulla le altre della sua famiglia. Il design di questo modello ricalca l’impronta lasciata dalla berlina. Le linee sono slanciate e si avverte una grande sensazione di dinamismo nonostante le dimensioni siano cresciute.

Proprio perché auto versione famiglia, una grande attenzione è stata prestata al vano bagagli: la Casa dichiara fino a 1.751 litri con lo schienale posteriore abbassato e 1,92 metri di profondità di carico. Il vano bagagli è, tra l’altro, ricco di scomparti. Degno di nota il sistema di alzata della cappelliera che si solleva facilitando l’accesso al vano bagagli.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Mazda6 ne propone 4 nuove, tutte dotate di cambio manuale a 6 marce, eccetto l’1.8 benzia: 3 a benzina, da 1.8, 2.0 e 2.5 litri che erogano rispettivamente 120, 147 e 170 cavalli; e uno  diesel 2 litri da 140 CV e 330 Nm di coppia massima a 2.000 giri. Questo propulsore common-rail offre di serie in filtro anti-particolato DPF.

Per quanto riguarda i prezzi, invece, la nuova Mazda6, sul mercato in tre diversi allestimenti (Experience, Executive e Luxury), tutti dotati di fari anteriori Bi-xenon, illuminazione Anteriore Adattativa (AFS), sistema di controllo della pressione dei pneumatici, collegamento Bluetooth, sensori di parcheggio e navigatore touch screen con display da 7 pollici, parte dai 21.530 euro della versione Experience fino ad arrivare ai 29.000 della Luxury.

Video: Mazda6 Berlina e station Wagon

Video: Mazda6 station Wagon

Video: Capienza bagagliaio Mazda6

1 COMMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

1 Commento

  •  
    vincenzo
    11/05/2008 alle 10:51:44

    bella la mazda 6...anke io ne possiedo una ma purtroppo con la tecnologia di oggi nn posso rischiare di provarla in autostrada...anche se un mio conoscente per non farsi fotografare dagli autovelox ha messo la lacca x i capelli dietro la targa in modo che riflette e nn si vd nnt oppure un semplice cs audio rivoltato al contrario il risultato?riflette nella foto...ma negli ultimi tempi lo stato per evitare qst ha messo che qnd si paga il biglietto x prendere l'autostrada si memorizza il tempo in cui l'hai presa e poi devi stare a destinazione cioè all'altro chekpoint entro un certo tempo se arrivi prima vuol dire che nn hai rispettato il limite di velocità...allora basta che correte qnd volete vi regolate con il tempo se siete in anticipo vi fermate in una sosta per far trascorrere il tempo...VIVA LA VELOCITA...CORDIALI SALUTI......VINCENZO

T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 10643,76 > 10643,75