• Lunedì 14 July 2014 alle 8:59
Nuovi motori in arrivo da Jaguar Land Rover: dovrebbero debuttare nel 2015. Progetti e come saranno

Pronti a debuttare nel prossimo 2015 i nuovi motori Jaguar Land Rover: la casa ha infatti annunciato la produzione in serie della nuova famiglia di motori Ingenium, risultato della ricerca degli ingegneri del gruppo, che rivoluzioneranno la gamma di propulsori in uso sulle vetture inglesi, che saranno disponibili sia con alimentazione a benzina che diesel, e che offrono vasta scelta di cilindrata, garantendo al contempo vantaggi in termini di consumi ed emissioni.

La produzione in serie dei propulsori Ingenium inizierà nel 2015 negli impianti dell’Engine Manufacturing Centre di Wolverhampton, in Gran Bretagna. I nuovi propulsori si presentano come monoblocchi realizzati in alluminio robusti, compatti, e leggeri, fino a 80 kg in meno rispetto a un tradizionale V6 e ciò contribuisce a garantire agli Ingenium versatilità. Sono stati gli ingegneri a spiegare le caratteristiche tecniche di questi nuovi motori e hanno parlato di “cuscinetti a rulli sugli alberi a camme ed i contralberi sostituiscono le superfici di contatto lavorate a macchina; pompe dell’olio a portata variabile controllate da computer che risparmiano energia inviando la quantità ottimale di olio a tutti i regimi, carichi e temperature; pompe dell’acqua a portata variabile controllate da computer, che regolano la quantità di refrigerante che fluisce nel motore a seconda della temperatura, della velocità e delle condizioni di marcia”.

E ancora parlano di un “sistema di raffreddamento split o a circuiti gemelli, offre il doppio vantaggio di diminuire le emissioni, accelerando il riscaldamento e di riscaldare più rapidamente l’abitacolo nelle giornate fredde; il sistema di azionamento camme è semplificato per applicazione modulare; gli alberi motore non sono in asse col centro del monoblocco; gli ugelli di raffreddamento dei pistoni, a controllo elettronico, migliorano l’efficienza nel circuito di pompaggio olio. Gli ugelli vengono disattivati quando non è richiesto il raffreddamento dei pistoni. Così la temperatura di esercizio è raggiunta più rapidamente, contribuendo a ridurre le emissioni di CO2″.

Video: Jaguar Land Rover al Salone di Francoforte 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1,562.5000
T3 = 1,562.5000
T4 = 1,562.5000
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 41049.45 > 41049.44