• Lunedì 16 February 2015 alle 10:59
Tesla si prepara a lanciare sul mercato una nuova generazione di batterie elettriche: il nuovo progetto

Tesla si prepara a lanciare sul mercato una nuova generazione di batterie elettriche: ad annunciare la novità Elon Musk. Il CEO di Tesla Motors ha svelato che i nuovi accumulatori saranno pronti tra uno-due mesi. La nuova batteria progettata dagli ingegneri Tesla potrà essere rimossa dall’auto e utilizzata anche a casa per coprire il fabbisogno energetico dei consumi domestici, il tutto a zero emissioni. L’accumulatore sfrutterebbe infatti l’energia fotovoltaica in differita, senza pesare sulla bolletta.

L’idea della Tesla è nata pensando al mercato californiano. In California, infatti, gran parte delle abitazioni possiede un impianto fotovoltaico sul tetto e l’energia solare ha raggiunto la grid parity in molte grandi città. La nuova soluzione Tesla permetterà ai possessori di un’auto elettrica e di pannelli solari di dirottare il surplus energetico verso l’accumulatore, utilizzando poi con calma l’energia immagazzinata al momento del bisogno.

L’idea della Tesla Motors avrebbe ricadute positive sul mercato fotovoltaico: installare dei pannelli solari sul tetto sarebbe ancora più conveniente, perché la batteria permetterebbe di avere a disposizione energia pulita e low cost anche di notte e nelle giornate nuvolose. Secondo le prime informazioni trapelate dalla compagnia, le batterie fotovoltaiche domestiche di Tesla dovrebbero approdare sul mercato europeo già nei prossimi 6 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1,562.5000
T3 = 1,562.5000
T4 = 1,562.5000
T5 = 1,562.5000
T6 = 1,562.5000
T7 = 1,562.5000 > 55937.78 > 55937.76