• Martedì 06 Novembre 2018 alle 8:59
Amazon Alexa disponibile dal 12 novembre su Seat: cosa prevede? Le novità

Disponibile già dallo scorso anno su diversi modelli della gamma Seat in Germania e nel Regno Unito, Amazon Alexa, l'assistente vocale del colosso dell'e-commerce, sarà disponibile anche in altri mercati europei, dalla nostra Italia alla Francia, alla Spagna e Italia, e sui modelli che integrano il Seat Media Control. Per usare Amazon Alexa, basterà semplicemente collegare un dispositivo Android che abbia già  installate le app Amazon Alexa e Seat Media Control.

In particolare, per avere accesso alle funzionalità di Alexa è necessario possedere un account Amazon. Una volta scaricato l'assistente vocale dal Google Play Store basterà collegarlo al sistema infotainment. Dopo di chè bisogna premere il pulsante di controllo sul volante della propria Ibiza, Arona, Leon, Ateca o Tarraco (commercializzazione prevista nei prossimi mesi) e porre ad Alexa domande semplici e dirette e l'assistente vocale informerà il conducente sullo stato della propria vettura, come il controllo del livello del carburante, la chiusura delle portiere, oppure la zona del parcheggio, oltre a gestione dell'agenda, scelta della musica, ricerca dei punti di interesse e ricezione dei messaggi in tempo reale.

Grande soddisfazione per questa novità è stata espressa dal presidente della casa automobilistica spagnola, l’italiano Luca De Meo, che ha dichiarato di essere entusiasta di estendere questa funzionalità ai clienti spagnoli, italiani e francesi, che consentirà a coloro che dispongono di un veicolo compatibile di controllare il tempo, riprodurre musica e molto altro, semplicemente utilizzando la propria voce.

Video: Amazon Alexa Seat

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.599,1211
T6 = 1.599,1211
T7 = 1.599,1211 > 312,809 > 312,793