• Venerdì 25 Luglio 2014 alle 8:59
Nuove batterie auto elettriche LG per maggiore autonomia: come funzionano

La diffusione delle auto elettriche, per quanto convenienti e ‘amiche’ dell’ambiente, non registra ancora grandi numeri, e il motivo di questo poco sviluppo è dovuto soprattutto all’autonomia sempre troppo bassa che le auto elettriche riescono a garantire, nonché le infrastrutture poco disponibili. E diversi costruttori automobilistici e produttori di batterie si stanno attivando per risolvere le lacune lamentate. L’ultima novità arriva da LG Chem, che ha annunciato un nuovo tipo di accumulatore in grado di assicurare percorrenze più che soddisfacenti con una ricarica completa.

Il gruppo coreano ha dichiarato infatti di essere al lavoro su una batteria in grado di consentire ai veicoli che la installano un’autonomia massima di poco superiore ai 320 km, pur non essendo probabilmente rivoluzionaria sotto il profilo tecnico (la Tesla Model S riesce a fare meglio sfruttando l’attuale tecnologia).

LG Chem ha spiegato che la nuova batteria arriverà sul mercato entro il 2016 e ha già riscosso l’interesse di almeno un costruttore automobilistico, che, secondo quanto trapelato da indiscrezioni, dovrebbe essere quello di General Motors.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 9490,953 > 9490,953