• Domenica 03 August 2015 alle 9:59
Europa: Italia prima per vendita di auto eco. I numeri

L'Italia guida le vendite di auto eco in Europoa: secondo gli ultimi dati dell’Associazione Europea Costruttori Automobili (ACEA) che ha preso in esame le immatricolazioni di vetture bifuel alimentate a gpl o metano, di ibride normali e plug-in e di elettriche, con 121.124 immatricolazioni nel primo semestre del 2015, il Belpaese è primo, infatti, nella classifica europea delle vendite di veicoli con sistemi di alimentazione e propulsione alternativi (106.823 bi-fuel, 12.937 ibridi e 1.364 elettrici). L'incremento rispetto allo stesso periodo del 2014 è stato dell'11%.

Nel complesso dell'area EU15 il totale è arrivato a 288.312 unità, con una crescita del 23,5% rispetto allo scorso anno. Dietro l’Italia, al secondo posto troviamo la Francia, che tra gennaio e giugno ha immatricolato 48.256 unità come nel caso italiano, nella maggior parte dei casi si tratta di modelli alimentati a gas - con un incremento del 56,8%; al terzo la Gran Bretagna (37.903 unità, + 62,6%) seguita dalla Germania (26.687 unità, +6,7%).

Osservando, però, solo il secondo trimestre, le vendite totali di modelli eco sono cresciute in Europa del 17,4%, con un forte incremento per gli elettrici (+53%) guidato da Norvegia (8.914 unità, +100%), Francia (6.690, + 114,8%) e da Germania (5.111, +45,1%). Le vendite di ibridi nel secondo trimestre sono invece aumentate del 22,6%, con la Francia al primo posto (13.712 unità, +41,8%) seguita da Gran Bretagna (10.959, +33,4%) e Italia che ha chiuso il periodo aprile-giugno con 6.347 immatricolazioni, pari ad un + 2%.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 390.6250
T3 = 781.2500
T4 = 781.2500
T5 = 1,367.1875
T6 = 1,367.1875
T7 = 1,367.1875 > 31702.92 > 31702.91