• Lunedì 09 Dicembre 2013 alle 11:34
Nuova Peugeot 308 2013: motori e prestazioni

Si distingue notevolmente rispetto alla concorrenza la nuova Peugeot 308 che anche per merito di un sapiente restyling sembra davvero in grado di dire la sua in un segmento difficile e di alto livello come quello in cui la fanno da padrona Volkswagen Golf, Opel Astra, Ford Focus e Renault Mégane. 

 

Ma questa berlina a cinque porte ha più di una freccia a l suo arco, e la sensazione è che le possa sfruttare per ritagliarsi un posto importante nei cuori degli appassionati. Saltano subito all'occhio le rifiniture, gli interni spaziosi e i baule generoso. Ma non finiscono certo qui le sorprese, considerato che bisogna anche tenere in considerazione la strumentazione, al di sopra del volante, composta da una serie di elementi davvero di spicco.

Sotto il cofano ci  sono due motorizzazioni diesel: il 1.6 quattro cilindri 8V HDi 92 CV e il 1.6 quattro cilindri 8V e-HDi 115 CV, tutti e due sovralimentati. 

 

Le prestazioni e i consumi del 1.6 HDi sono di tutto rispetto, in considerazione del fatto che si tratta di un 8V HDi 92 CV abbinato a un cambio manuale a cinque marce. Arriva alla velocità massima di 183 km/h e assicura uno scatto da 0 a 100 km/h in 12,8 secondi, sfruttando una coppia massima di 230 Nm disponibile a 1.750 giri/minuto. Bene anche i consumi, considerato che utilizza 3,6 litri di gasolio nel ciclo misto, 3,3 litri in autostrada e 4,3 litri in città con emissioni di 95 g/km di CO2.

Nuova Peugeot 308 2013: motori e prestazioni

Nuova Peugeot 308 2013: motori e prestazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 8495,258 > 8495,242