• Giovedž 05 Luglio 2012 alle 12:33
Migliori auto compatte 2012: confronto Audi A6, Bmw Serie 5 e Mercedes Classe E

Le compatte tedesche sono un modello di auto che sempre ha avuto successo e sempre lo avrà nel nostro Paese, in virtù di una serie di caratteristiche che le rendono particolarmente appetibili per gli automobilisti italiani.

Tutto ciò nonostante non si tratti di vetture propriamente economiche. Vetture che certo meritano il listino a cui vengono proposte, ma che comunque costituiscono spesso un esborso importante. Ma in tempi di crisi anche le case automobilistiche si adattano e propongono prezzi interessanti.

E' il caso dei 22.990 euro richiesti per la nuova Stella a Tre Punte. Insomma vetture come Audi A6 e A4, le BMW Serie 5 e Serie 3 o le Mercedes Classe E e Classe C, mantengono il loro fascino immutato.

Ma ci sono anche altre vetture, altrettanto pregevoli, che hanno e sempre avranno un forte appeal nei confronti della clientela, pensiamo ad Alfa Romeo Giulietta, la Citroen DS4, la Lancia Delta, la Lexus CT 200h e la Volvo V40.

Certo chi non vuole essere troppo appariscente dovrà puntare gioco forza su auto meno appariscenti. In questo senso interessante la strategia per la Mercedes Classe A in Italia. Una vettura che combatterà con la BMW, che ha già pensato di ridurre il prezzo d’attacco della Serie 1 a 23.800 euro l’entry level della piccola dell’Elica. E Audi? Il listino della nuova A3 non è ancora stato reso noto, am è immaginabile che sarà pensato in relazione alle concorrenti.

Insomma in Italia queste sono vetture sempre apprezzate, ma bisogna fare i conti con la realtà e adeguarsi al portafogli della clientela media in tempi di crisi.

Nuova Audi A6:interni

Video: nuova Bmw Serie 5 esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarŗ pubblicato nŤ utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 70741,82 > 70741,8