• Venerdì 20 Gennaio 2012 alle 10:54
Bollo auto 2012: scadenza, tariffe e multe

Gennaio è il mese delle prime adempienze. I primi pagamenti scadono, e tra questi c'è il bollo auto, tariffa che si va ad aggiungere alle tante spese per l'automobile,oltre ad assicurazione, manutenzione e quant'altro.

La scadenza è fissata per il 31 gennaio 2012, scadenza per chi ha il bollo in scadenza a dicembre 2011. Data valida anche per chi ha immatricolato l’auto fra il 22 dicembre 2011 e il 21 gennaio 2012.

Fanno eccezione i residenti in Piemonte e Lombardia che immatricolano l’auto dall’1 al 31 gennaio e che quindi potranno aspettare fino al 29 febbraio 2012, un giorno in più considerato che il 2012 è un anno bisestile

Le tariffe dipendono da vettura a vettura. Se non conoscete l'importo potete visitare la pagina ACI per il calcolo bollo. Per pagare ci sono gli uffici ACI, i tabaccai, le poste, le banche e le agenzie di pratiche auto.

Uffici che vi possono permettere anche di regolarizzare eventuali errori presenti nel database a vostro carico. Se non rispettate la scadenza del pagamento del bollo auto dovrete corrispondere l'importo e pagare le more relative.

Se pagate entro 30 giorni successivi alla scadenza, pagherete una sanzione pari al 3% della tassa originaria, e ci sono poi gli interessi legali giornalieri calcolati sugli effettivi giorni di ritardo (2,5% annuo).

Se pagate il bollo auto oltre il trentesimo giorno di ritardo ma entro un anno pagherete una sanzione pari al 3,75% della tassa originaria, cui vanno sommati gli interessi legali giornalieri calcolati sugli effettivi giorni di ritardo.

Video bollo auto 2012: notizie utili

Video benzina aumento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 71840,3 > 71840,28