• Martedì 04 Luglio 2017 alle 10:59
Nissan X-Trail nuovo crossover e con drone: caratteristiche tecniche, motori, dotazioni

Dopo la presentazione del Nissan nuovo crossover X-Trail, disponibile in versione cinque o sette posti, Nissan, le ultime notizie parlano di un’edizione limitata del nuovo X-Trail con drone. Si tratta del primo suv che integra questo oggetto. Ma andiamo con ordine. Partendo dal nuovo modello X-Trail, rinnovato a livello estetico, soprattutto per quanto riguarda il frontale con griglia 'V motion' più ampia, il paraurti caratterizzato da una nuova finitura nero lucido, nuovi gruppi ottici, nuovo disegno delle luci di posizione, nuovi fendinebbia rettangolari, quattro nuovi colori perlati, arancione, rosso, blu metallizzato e marrone scuro, e nuovi cerchi da 17 e 18 pollici, la gamma di motorizzazioni resta la stessa della precedente generazione, comprendendo anche il diesel 2.0 da 177 Cv, insieme alle unità e benzina o diesel Low Power e High Power, con cambio manuale a sei rapporti o automatico CVT XTronic, due o quattro ruote motrici.

Ricca la dotazione di serie e il comparto tecnologico di bordo. Passando, invece, ai 100 esemplari della X-Trail X-Scape, dotata di motore 1.6 dCi da 130 Cv, con trazione 2WD e cambio manuale a 6 rapporti, ai numerosi contenuti tecnologici della classica nuova versione del suv aggiunge anche tra le dotazioni un Drone Parrot Bebop 2 FPV. Disponibile nel colore White Pearl Brilliant, il Drone Parrot Bebop 2 FPV con videocamera HD che integra permette di realizzare dall'alto scatti e filmati in ogni situazione e viene fornito con visore Parrot Cockpitglasses, con telecomando Parrot Skycontroller 2 e con una custodia a zainetto imbottita e personalizzata.

Il drone in dotazione, il Parrot Bebop 2 FPV, con peso entro i 500 grammi, è stato progettato per volare sia in spazi chiusi che aperti; può essere pilotato agevolmente attraverso il telecomando Parrot Skycontroller 2 e grazie al visore Parrot Cockpitglasses ed è dotato di tecnologia First Person View (FPV) che permette di visualizzare le riprese della videocamera grandangolo HD da 14 megapixel in tempo reale e in full immersion con un campo visivo di 90 gradi. Il drone è in grado di vantare un'autonomia di volo fino a 25 minuti. Tramite l'App FreeFlight Pro, il drone, se utilizzato nelle aree in cui è consentito dalla legge il volo dei droni, può 'agganciare' un soggetto e seguirlo automaticamente durante le riprese in movimento, senza necessità di essere pilotato manualmente, grazie al riconoscimento visivo e alla localizzazione Gps. Inoltre, tutti i percorsi, le foto, i video e i dati di volo inoltre possono essere memorizzati e condivisi su YouTube.

 

Video: Nuovo Nissan X-Trail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 80823,5 > 80823,48