IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL MONDO DELLE AUTO

 
Dom
13
Mag

Guasti auto: Renault ScÚnic, Laguna e Modus tra le migliori nelle diverse classifiche secondo statistiche ADAC

Guasti auto: Renault ScÚnic, Laguna e Modus tra le migliori nelle diverse classifiche secondo statistiche ADAC

L’ADAC, l’Automobile Club tedesco, ha stilato una propria classifica delle auto che sono meno soggette a guasti, sulla base di una statistica relativa al 2006. Tra queste la Renault conquista le posizioni più alte del podio con la Modus, che è terza nella classifica delle auto piccole da uno a sei anni d’età. Anche la Scénic è presente, posizionandosi prima tra le monovolume con non più di due anni di vita. Sempre tra le vetture non più vecchie di due anni si colloca terza la Laguna, nel segmento delle medie.

Nel complesso risulta che i modelli Renault realizzati tra il 2004 ed il 2006 sono tra i più robusti del mercato dal punto di vista della qualità dei materiali, mentre praticamente tutti i modelli immatricolati da 1 a 3 anni fa che sono stati oggetto di analisi hanno guadagnato il codice verde, che rappresenta la valutazione finale di elevata affidabilità.

È dal 2003 che Renault, non riuscendo a varare soluzioni eccezionali sul piano del design o della tecnologia, ha puntato a rinforzare la propria immagine lavorando soprattutto sulla prospettiva della cosiddetta “offensiva qualità”.

Ossia, in soldoni, sulla bontà dei materiali impiegati e sulla resistenza all’usura. Il risultato evidenziato dall’ADAC è assolutamente premiante e dimostra il successo delle attività della casa francese in questa direzione.

L’obiettivo dei responsabili del marketing Renault per la seconda metà del 2007 è quello di lanciare sul mercato la nuova Laguna posizionandola tra le auto più affidabili del suo segmento per ciò che concerne la qualità di prodotto e servizio.



Spot Renault Sc?nic (con elefante)
Spot Renault Sc?nic (con elefante)
 
Vota Post:

Commenti

Renault giudicata male da chi nn ha mai avuto una laguna tdi sw del 99 con 287000 km con manutenzioni periodiche un gioiello che consiglio a tutti mai rimasto in stada confort ottimo .Chi ha tale vettura potrà dirvi come va grazie a RENAULT
di marioil 18 dicembre 2007 alle 16.21.15
 
Io o una laguna grantour 2002 molto comoda e spaziosa ma di motore sfortunata 2 anni fa il motore aumentava e diminuiva da solo anche toccando il pedale del freno e non mi dava potenza, il meccanico renault mi disse che era un sensore mi costò 480€. A distanza di due anni lo sta rifacendo. Qualcuno sa cosa devo cambiare?
di Giuseppeil 27 aprile 2008 alle 20.35.28
 
Qualcuno sa cosa regola il n? di giri del motore laguna 1.9dci anno 2002? GRAZIE
di Giuseppeil 27 aprile 2008 alle 20.37.59
 
Sono d'accordo, anche se l'altro ieri mi ha tradito. Ho una Renault Scenic II del 2004 e devo dire che, a 115.000 Km fatti, finora non mi ha dato particolari grattacapi, salvo la sostituzione della batteria (in garanzia) e precoci usure ai freni anteriori, che si impastano. L'altra sera entro in auto e rimetto in moto, come solitamente faccio, e il quadro del cruscotto rimane perfettamente buio, tranne che per il led rosso. La macchina funziona comunque ma mi mancano chiaramente tutte le informazioni (liv. carburante, contachilometri, ecc.). Oggi sono passato in concessionaria e mi hanno detto che, probabilmente, dovrà essere sostituito il quadro. Costo 700 euro. Temporeggio e fisso un appuntamento per metà settimana. In fin dei conti comunque la macchina va e ne ho bisogno. Qualcuno ha avuto problemi simili? Grazie.
di Toniil 12 maggio 2008 alle 14.38.56
 
anche a me e successo la stessa identica cosa,appena ho premuto il pulsante di avviamento mi sono accorto che il cruscotto e rimasto interamente al buio non da nessun segnale.Cosa posso fare? può essere una semplice valvolina o devo anchio pensare il peggio. c'è pericolo di rimanere a piedi o posso usare la vettura? nel caso peggiore costa veramente cosi' tanti euro? può essere mai che una casa cosi' importante non bbia preso provvedimenti a sistemare questo difetto che sembra essere sucesso a tantissimi. non ho nessuna intensione di ripagare,non e giusto che dopo 4 anni salta una fesseria che costa cosi' tanto.
di maurizioil 22 febbraio 2009 alle 17.02.39
 
la mia renault scenic anno 2005 comincia a fare capricci. ieri mentre davo l'avviamento al motore il cruscotto e rimasto totalmente al buio,non so che fare. non riesco a mandar giù che per sistemare ci vogliono circa 700€ conoscete un modo meno indolore.
di maurizioil 22 febbraio 2009 alle 17.22.59
 
Anche a me è successo a 150000 km che un bel giorno il quadro si è spento! Tutto funziona, ma viaggi al buio per la benzia e per la velocità sopratutto....e sono dolori a sostituirlo. Anch'io ero contento della mia scenic del 2003.Ogggi un pò meno:dopo la disavventura di aver sostituito il monoblocco del motore (non per colpa di renault) e rimontato un m otore revisionato, sono 5 giorni che la macchina si rifiuta di avviarsi! Il cekup elettronico non da segnali di anomalie, la centralina è a posto....dove sarà il problema? Qualcuno ha suggerimenti da dare?
di gianfrancoil 07 aprile 2009 alle 15.39.48
 
Salve, ieri sera anche il cruscotto della mia Grand Modus di otto mesi con 12700km ha dato forfait e si è spento improvvisamente. Meno male che l'auto è in noleggio a lungo termine perchè se fosse stata di mia proprietà mi sarei arrabbiato moltissimo. Per il resto la macchina và benissimo e consuma il giusto considerando che monta il motore 1200 da 100CV.
di Giuseppeil 21 settembre 2009 alle 13.47.00
 
Salve! pultroppo, anche io dopo altri piccoli problemi risolti dal rivenditore in garanzia e non (pagati di tasca mia), mi sono ritrovato in ferie a + di 500 km da casa con la strumentazione della mia Scenic 1.6 a benzina del 04/2005 e neanche 60.000 km. completamente al buio, mi sembra ingiusto, pagare certe cifre per guasti che la casa costruttrice conosce come difetto di fabbrica, visto che i meccanici renault gia ti danno la risposta per telefono con la cifra da pendere come se avessero gia' visto la macchina. Ti richiamano, per la sostituzione degli alzavetri, e delle cinture, ma non per problemi come il quadro della strumentazione, che ti segnala velocita'(viste le multe da pagare per i limitidi velocita'), fari, temperature, livello benzina, etcc.......ORA BASTA, MAI PIU' UNA RENAULT!!!!!!
di marcoil 20 agosto 2010 alle 16.24.25
 
Io ho risolto il problema del cruscotto della mia scenic II del 2004 rivolgendomi a una ditta di Napoli (non ricordo quale fosse, ma ce ne sono diverse), trovata su eBay. Con 150 euri me la sono cavata e devo dire che, a distanza di tempo tutto funziona perfettamente. Ho fatto smontare il display in concessionaria (ci mettono 5 minuti) e spedito in pacco postale. Dopo una settimana era già di ritorno riparato. Se non fosse stato riparabile mi avevano assicurato che mi avrebbero fornito, allo stesso prezzo, uno revisionato.
di Toniil 21 agosto 2010 alle 18.27.14
 
Io ho risolto il problema del cruscotto della mia scenic II del 2004 rivolgendomi a una ditta di Napoli (non ricordo quale fosse, ma ce ne sono diverse), trovata su eBay. Con 150 euri me la sono cavata e devo dire che, a distanza di tempo tutto funziona perfettamente. Ho fatto smontare il display in concessionaria (ci mettono 5 minuti) e spedito in pacco postale. Dopo una settimana era già di ritorno riparato. Se non fosse stato riparabile mi avevano assicurato che mi avrebbero fornito, allo stesso prezzo, uno revisionato.
di Toniil 21 agosto 2010 alle 18.27.37
 
ciao Toni, potresti darmi maggiori dettagli in merito all'officina Napoletana a cui ti sei rivolto? ho anch'io lo stesso problema al cruscotto della mia scenic del 2003 e visto che sono di napoli andrei direttamente all'officina. grazie.
di lorenzoil 03 ottobre 2010 alle 14.27.45
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.18.11
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.18.50
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.19.35
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.20.11
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.20.35
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.21.13
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.22.19
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.22.37
 
Io possiedo una Renault Modus 1.2 16V del 2005. Sembra che tutti c'è l'abbiano con le benzina, invece sono quelle che hanno bisogno di meno manutenzione e danno meno problemi, avete mai provato a dare un occhiata ad un motore diesel e un benzina? Io ho cambiato 2 lampadine ad una modus diesel però, primo modello come la mia, non e bastato neanche smontare le due carene nel vano motore che bisogna smontare ogni volta per lavorarci per far passare le mie sottili mani per cambiarle, da tutti i tubi e poco spazio che ce, invece nella mia non vi è necessario smontarle perché ci passano tranquillamente e impiego pochi minuti per farlo. MEglio stare alla larga dalle concessionarie e rivolgersi da gente di fiducia privati, mia sorella si è presa una grande punto nuova e pensate ogni volta che la portava a fare il tagliando in realtà pagava si ma non glielo hanno mai fatto, se ne accorta dopo la 4 volta che il motore faceva lo stesso, anzi peggio di rumore, alla fine caputt non lha più portata e la fatto da un mio amico meccanico che fa anche leggere elaborazioni, assieme al padre da molti anni. la mia modus infatti lo migliorata in tutto e solo in consumi, e va alla grande, rimuovendo tutte quelle porcate di spurgo motore a una vaschetta a parte, filtro di aspirazione lavabile che dura una vita, già con queste due cose si evita di bruciare farfalla e sensori e risparmiando già molti soldi anche nei consumi che vi entra solo aria fresca e basta. Qualcuno oserebbe dire la centralina se ne accorge, bla bla bla... tranquillo rifatta anche quella per risparmio consumi, ma tanto non si accorge proprio di nulla adesso consuma molto meno del normale, se prima faceva 11 o 20 km a litro ora mi fa 30 o 40 km a L alla faccia della concorrenza delle concessionarie bà io ci tengo alla mia macchina ma conoscendola non nel nascondermi quello che fanno i tipi della renault quando ci mettono le mani. Quindi attenzione.
di Maxiil 03 gennaio 2012 alle 22.25.03
 

Commenta l'articolo


AGGIUNGI ELEMENTO

MARCHE

CATEGORIE

EVENTI

ARCHIVIO MESI

Feed RSS



Chi Siamo