• Domenica 13 Settembre 2009 alle 8:59
Asaps, estate 2009: meno incidenti e meno vittime sulle strade. I dati aggiornati.

Gli incidenti sono stati ‘solo’ 12.741, contro i 14.447 del 2008 (-11,8%), i decessi sono stati 384, 86 in meno (-18,3%), e gli ingressi al pronto soccorso sono stati 11.076, in calo di 998 rispetto ai 12.074 del 2008 (-8,3%). Questi sono i dati, pubblicati dall'Asaps, aggiornati dopo giugno, luglio e agosto di incidenti sulla strada.

Ma le buone notizie non finiscono qui perchè riguardano anche i giovani under 30, principali vittime della strada. Si stima che i decessi siamo stati 144 contro i 190 del 2008 e il merito, sembra essere dei maggiori controlli sulle strade effettuati con diligenza e grande capillarità dalle forze dell'ordine e alle campagne d'informazione per la lotta alla guida in stato di ebbrezza.

I controlli della Polizia Stradale sono stati intensificati e durante i fine settimana sono stati sottoposti all'alcol test migliaia di conducenti (circa il 21% in più rispetto al 2008) e sono state ritirate 526 patenti a guidatori ubriachi, evitando così molti probabili incidenti. Inoltre, i 1.598 ragazzi risultati negativi alla prova dell’etilometro sono stati premiati dagli stessi poliziotti con un ingresso gratuito in discoteca per il weekend successivo, mentre parecchi veicoli sono stati confiscati ai guidatori che si trovavano al volante con una soglia alcolemica superiore a 1,5 g/l e che sono risultati positivi al test antidroga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarą pubblicato nč utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.953,1250
T6 = 1.953,1250
T7 = 1.953,1250 > 45350,76 > 45350,74